1 2 3

Ho provato per te una ragazza escort a Pescara


La Redazione |
 

La mia vita sessuale era piuttosto impegnata. Ma a volte ho pensato di cambiare un po’ le mie abitudini. Pensavo che avrei visto i servizi di una escort solo per vedere se sarebbe stato diverso da quello che già faccio.

Poi è arrivato il momento in cui ho deciso di andare avanti e dimenticare tutto ciò che poteva impedirmi di farlo. All’epoca dovevo avere 35 anni e vivevo a Civitanova Marche. Ero preoccupato per questo momento, perché ero un po’ spaventato e mi sentivo un po’ imbarazzato di dover usare il corpo di un’altra persona per soddisfare i miei desideri.

Selezione e incontro con la escort

Per fare una scelta di una escort su Internet, hai una vasta gamma di foto di queste ragazze e le loro richieste appropriate per poter fare la tua scelta. È nello stesso modo che per poter selezionare la escort hai la possibilità di vedere le foto di molti di loro e i servizi che offrono. Inoltre, hai il diritto di avere un po’ più di caratteristiche personali al riguardo. Come le dimensioni, le misurazioni, i loro gusti in termini di cibo o bevande ecc.

Ho fatto la mia scelta da una selezione di ragazze escort su Pescara. Quello che ho scelto offre servizi di assistenza a domicilio e devo mettere il suo regalo proprio al suo arrivo in modo prominente per dimostrare il suo buon fegato. Volevo poter passare la notte con lei, quindi dovevo essere operativo per il “D-Day”. Così ho preso un appuntamento per la sera successiva a casa mia.

Venne il giorno dell’incontro. Avevo già fatto qualche piccolo spuntino e qualche drink. Appena arrivata, l’ho ricevuta e mi ha fatto un bel sorriso. Prima ci sediamo per conoscerci meglio. Ci raccontiamo un po’, per poi affrontare le mie preferenze sessuali. Mi ha chiesto di andare sotto la doccia. Quando è tornata mi ha chiesto di fare lo stesso.

Per la escort il cliente è re

L’esperienza sessuale che ho avuto con lei è stata molto piacevole. Ciò che ho notato delle differenze rispetto a tutte le altre esperienze sessuali che ho avuto è stato il modo in cui ha insistito per rendermi felice. Ha osservato ogni mia mossa, ogni mia reazione per assicurarsi che facesse quello che faceva. Mi sentivo un po’ imbarazzato. Volevo sapere qualcosa in più su di lei su come ho fatto l’amore con lei, se le piaceva. Ma la domanda si è sempre rivolta a me.

Questo mi ha fatto pensare, perché ho capito che alcune donne tacciono sulla loro invidia. O fai finta di divertirti quando non lo è. Ma non ho fatto quell’osservazione su di lei quella notte, al contrario. Si è donata a me entro certi limiti, senza ipocrisia. Ha fatto di tutto per soddisfare ogni mio desiderio e a volte mi ha lanciato alcuni sguardi cattivi per accendere ulteriormente il mio desiderio.

Ciò che attirò ancora di più la mia attenzione fu il modo in cui lo fece. Tutto ha dimostrato che sapeva come dare piacere a un uomo. Come se il tempo gli avesse permesso di acquisire diverse esperienze in questo campo. Questa sera con lei ho cancellato tutti i ricordi di atti sessuali che avevo nel mio passato, perché mi faceva cose che non sapevo esistessero. Segui il mio consiglio, perché il sesso lo chiamerà questa troia di Pescara.

Un appuntamento con una escort: dietro le quinte

Dopo il nostro torrido rapporto sessuale, ho deciso di sapere qualcosa in più su di lei. Originaria della Moldavia, sarebbe venuta qui per continuare gli studi. La maggiore di una modesta famiglia di 5 figli, suo padre morì un anno dopo il suo arrivo. Lasciandolo responsabile di questi 4 fratelli perché sua madre è solo una semplice casalinga e quindi non può prendersi cura dei suoi fratelli da sola. Quindi, per aiutare sua madre a uscire dalla precarietà, ha deciso di entrare in un’agenzia di escort.

Dice che non si lamenta del suo lavoro, che apprezza la compagnia di quei pochi clienti che trovano sempre il modo di non lasciare il suo dono come concordato e che la infastidiscono molto.

È stata un’esperienza incredibile, non so se la ripeterò. Il che è molto probabile, ma nel frattempo mi sto ancora godendo il piacere che ho ricevuto quella sera.

top